+39 02 83423800
Lun - Ven: 7:30 - 20:00 - Sab: 7:30 - 15:00
segreteria@cesmed.net
Title Image

Odontoiatria conservativa

Home  /  Odontoiatria conservativa

L’odontoiatria conservativa si occupa principalmente della cura della carie dentale.

La sua finalità, come il nome stesso suggerisce, è quella di mantenere (conservare) i denti colpiti dalla carie, eliminando dapprima il tessuto cariato, per poi ripristinare forma, funzione e, grazie alle moderne tecniche, anche l’estetica originale degli elementi dentari.

Essa si suddivide in odontoiatria conservativa diretta e indiretta.

La “conservativa diretta2 comprende tutte quelle metodiche che il dentista usa direttamente, senza l’ausilio di manufatti protesici costruiti dall’odontotecnico, per curare denti cariati o per restaurare denti che presentano difetti di forma o di colore derivanti da cause diverse.

Si ricorre invece alla “conservativa indiretta” là dove la mancanza di tessuto dentale sia molto importante, in quei pazienti che presentano masticazioni particolarmente forti e traumatiche, dove i difetti estetici da correggere siano di grande entità e numero, e dove è indicato eseguire restauri preparati in laboratorio, come ad esempio i compositi lavorati in laboratorio o le ceramiche dentali.

Nella nostra clinica vengono eseguiti i seguenti trattamenti di odontoiatria conservativa:

  •  otturazioni in composito dei denti anteriori
  •  otturazioni in composito dei denti posteriori
  •  ricostruzioni in composito di denti fratturati
  •  splintaggio in resina (metodica di stabilizzazione della posizione dentaria, applicata alla conclusione di una cura ortodontica)
  •  intarsi in ceramica, composito, oro